Le strutture autoportanti sono edifici a tutti gli effetti. Installate su una fondazione in cemento armato, offrono contemporaneamente il sostegno dei carichi immagazzinati e delle pareti di tamponatura e copertura.

ROSSS S.p.A. progetta e produce i propri magazzini autoportanti in accordo al D.M. 14/01/2008 (“Norme Tecniche per le Costruzioni”), impiegando per le sue costruzioni acciai conformi alle norme armonizzate UNI EN 10025. La realizzazione di un magazzino autoportante consente di sfruttare al massimo i volumi disponibili, riducendo sensibilmente le opere murarie necessarie alla sua costruzione.

Le strutture autoportanti sono generalmente attrezzate con sistemi di movimentazione automatica dei materiali stoccati; questo connubio favorisce l’organizzazione logistica interna ed i sistemi di controllo e gestione delle merci.